Arte

AA.VV.

Atlante dei luoghi letterari Terre leggendarie, mitologiche, fantastiche in 99 capolavori dall'antichità a oggi

a cura di Laura Miller

Atlante dei luoghi letterari

La scrittura elegante e le splendide immagini dell'Atlante dei luoghi letterari, edito da Rizzoli, ci guidano in un viaggio attraverso quattromila anni di narrativa - dall'Epopea di Gilgamesh a Due anni, otto mesi e ventotto notti di Salman Rushdie - alla scoperta dei mondi immaginari più amati della letteratura

Laura Miller ha interpellato scrittori, critici e accademici di fama mondiale, che ci accompagnano nell’esplorazione di quasi cento mondi fantastici, in un’antologia che per la prima volta affianca i classici alla letteratura popolare e alla narrativa contemporanea. Una folgorante rassegna – raccontata e illustrata – delle terre inventate e delle ambientazioni immaginate da autori di tutti i tempi, dai miti fondatori – tutte le più grandi saghe e leggende antiche – fino ai fantasy e ai romanzi distopici del XX secolo.
Ogni opera è presentata con cura, illustrata con immagini artistiche e rappresentata dalla copertina dell’edizione più significativa. Non manca l’omaggio a grandi autori italiani creatori di terre leggendarie come Ludovico Ariosto, Italo Calvino, Dante Alighieri


Formato
17,1 x 23,4
Legatura
cartonato con sovraccoperta
Pagine
320
Anno di pubblicazione
2018
ISBN
9788891814654
Lingua
Italiano
Genere
Arte
Marchio
Rizzoli