Arte

Alvar González-Palacios

Arredi e ornamenti alla corte di Roma 1560 - 1795

  • € 200,00

    Esaurito

Il libro definitivo sulle arti decorative a Roma dal Cinquecento al Settecento, scritto da Alvar González-Palacios, la massima autorità in materia.

Il volume raccoglie una serie di scritti di Alvar González-Palacios sulle arti decorative nella capitale dello Stato Pontificio studiate nei secoli cruciali dell’età moderna, che videro proprio in questa città la nascita del barocco e la formazione del linguaggio neoclassico. Vent’anni di studi sui capolavori dell’ornato romano sono finalmente collegati fra loro, aggiornati alla luce dei recenti ritrovamenti e completati con pagine inedite, che tracciano il quadro delle conoscenze più completo sulla materia.
L’opera è strutturata come una sequenza di schede monografiche su singoli arredi e oggetti, intercalate a saggi su temi più ampi. Il capitolo sul Settecento conta alcune fra le più importanti scoperte dello studioso, che culminano nella ricostruzione della vita e delle opere di Luigi Valadier, una vera e propria monografia d’artista a sé stante. Per l’accuratezza e la completezza della documentazione, il bellissimo volume è un riferimento indispensabile per antiquari, collezionisti, studiosi e amanti dell’arte.


Formato
25 x 32
Legatura
cartonato con sovraccoperta
Pagine
448
Anno di pubblicazione
2004
ISBN
9788837021900
Genere
Arte
Marchio
Electa