Fotografia

AA.VV.

Capolavori della fotografia industriale / Masterworks of industrial photography Mostre 2015. Fondazione Mast / Exhibitions 2018. Mast Foundation

Capolavori della fotografia industriale / Masterworks of industrial photography

€ 100,00

Il volume raccoglie integralmente quanto è stato presentato negli spazi espositivi di MAST nel 2015. Il progetto grafico è di Tassinari/Vetta.

La prima mostra, intitolata “Industria oggi”, ha affrontato il tramonto dell’industria e della fotografia industriale classiche, la delocalizzazione di molti rami produttivi in Asia e il rapidissimo sviluppo della tecnologia avanzata, proponendo una riflessione sulla rappresentazione del paesaggio industriale e illustrando – attraverso gli scatti, quasi impenetrabili, di Olivo Barbieri, Henrik Spohler, Carlo Valsecchi, Stéphane Couturier, Thomas Struth e Hiroshi Sugimoto – quanto profonda sia la mancanza, negli odierni processi produttivi, di chiarezza, evidenza e comprensibilità.
Il confronto con l’attualità è proseguito nell’autunno del 2015, in occasione di Foto/Industria, con la rassegna di opere di Raphaël Dallaporta, Madhuban Mitra & Manas Bhattacharya, Marc Roig Blesa/Rogier Delfos e Óscar Monzón, i giovani artisti finalisti del premio GD4PhotoArt.
Parallelamente, la mostra “Dall’album al libro fotografico. L’industria Italiana in 120 volumi”, dedicata ai libri di fotografia industriale della collezione di Savina Palmieri, ha delineato la storia dell’industria e della fotografia industriale in Italia. Prima è venuto l’album, poi l’opuscolo, infine il libro: per oltre un secolo le industrie hanno fatto ricorso alla stampa per promuovere la propria attività, sia sotto forma di album, sia come dépliant e opuscoli pubblicitari o anniversary books. Tuttavia, l’esposizione di maggior successo del 2015 è stata la retrospettiva monografica sul fotografo anglo-tedesco Emil Otto Hoppé: in collaborazione con l’archivio Hoppé, MAST ha presentato una rassegna inedita di 192 fotografie industriali di questo artista, il cui approccio riflette un’idea profondamente romantica ed esistenzialista, a volte persino spirituale, dell’uomo e delle sue conquiste nel contesto di una natura preesistente.


Formato
22 x 29
Legatura
cartonato stampato
Pagine
666
Anno di pubblicazione
2016
ISBN
9788891810830
Lingua
Bilingue Italiano/Inglese
Genere
Fotografia
Marchio
Electa