Dal Tramonto all'Appia
News

Cinema, musica e danza: Dal Tramonto all’Appia 2018 Il festival a Cecilia Metella e a Villa dei Quintili dal 5 al 15 luglio

Il festival con Musica, danza e parole a Cecilia Metella, e il cinema d'autore a Villa dei Quintili.

Il ciclo cinematografico a Villa dei Quintili quest’anno si intitola Fronte dell’Appia. Nell’anno in cui si chiude il centenario della Grande guerra è bene ricordare che il Novecento è stato un secolo di macellerie belliche e che il cinema è stato un secondo fronte come strumento di propaganda, di guerra economica tra industrie cinematografiche, ma anche di messa in critica degli orribili conflitti. Le ceneri del tragico passato sono depositate in immagini, narrazioni ora edulcorate ora comiche o tragiche. Il programma ne mette in luce le più significative.

In calendario anche un dibattito che invita a riflettere sullo sguardo lucido e d’attualità di Antonio Cederna su Roma. Il celebre giornalista e intellettuale, animatore di famose battaglie per la tutela del patrimonio culturale e ambientale italiano e in particolare dell’Appia Antica, è il protagonista di un film documentario per il quale Milo Adami ha vinto il Premio Zavattini 2017. Il regista ne parla con l’archeologa Maria Pia Guermandi, l’urbanista Vezio de Lucia e il giornalista Francesco Erbani il 6 luglio.
 

Programma


Musica, danza e parole a Cecilia Metella

giovedì 5 luglio
concerto Rossana Casale (voce e pianoforte)
vai all'evento

venerdì 6 luglio
Se questa è una città. La Roma di Antonio Cederna e concerto di Thana Alexa Quartet (rock/jazz).
vai all'evento

sabato 7 luglio
concerto di Letizia Gambi trio in 3D.
vai all'evento

domenica 8 luglio
spettacolo di danza “Forma italiana”
vai all'evento

Cinema a Villa dei Quintili - Fronte dell’Appia

lunedì 9 luglio
Guerra alpina e Maciste alpino
vai all'evento

mercoledi 11 luglio
Charlot soldato e All’Ovest niente di nuovo
vai all'evento

sabato 14 luglio
Vogliamo vivere e Il grande dittatore
vai all'evento

domenica 15 luglio
Befana di guerra e La grande illusione
vai all'evento

I siti archeologici resteranno aperti oltre l’orario consueto per godere della bellezza dei luoghi al tramonto (fino alla conclusione degli spettacoli a Cecilia Metella; fino alle 20.45 Villa dei Quintili).

Per l'occasione scopri la Mia Appia Card, che al costo di 10 euro consente di accedere liberamente ai monumenti dell’antica strada - Cecilia Metella, chiesa medievale di S. Nicola nel Castrum Caetani, Villa dei Quintili, complesso di Santa Maria Nova - e a tutti gli eventi ad essi correlati nell’arco di 365 giorni.

Gli spettacoli e i film sono gratuiti, acquistando solo il biglietto d’ingresso ai monumenti o la Mia Appia Card annuale.